Appunti di poesia: Adam Zagajewski

Ma forse facevamo soltanto finta di non sapere niente. Forse così era più facile, di fronte all’enormità dell’esperienza, di fronte alle sofferenze (sofferenze altrui, in generale). Forse c’era in questo addirittura un po’ di pigrizia e un briciolo di indifferenza ostentata. Forse pensavamo: meglio essere un tardo epigono di Socrate piuttosto che riconoscere che qualcosa … More Appunti di poesia: Adam Zagajewski

Appunti di poesia: Jekovac, Izet Sarajlić

Nel nostro bel mese di maggio venivamo di solito in questo piccolo caffè, a guardare la nostra silenziosa piccola metropoli come sul palmo della mano, a riflettere a voce alta in quale di quelle case avremmo raggiunto la vecchiaia, una normale meritata gottosa vecchiaia. Adesso anche tu hai superato i trentacinque. L’autunno. Il colloquio amoroso … More Appunti di poesia: Jekovac, Izet Sarajlić

Sotto fasi lunari, Giorgio Casali – Estratto

Eccovi un brevissimo “antipasto” della silloge intitolata Sotto fasi lunari del giovane Giorgio Casali. La sua poetica, che ci aveva già colpito nella raccolta Diaretto Cattolico (e che abbiamo recensito qui ) non smette di confermarsi originale, palpabile, struggente, piena di nervature.   Amnesiac Scalerei per la tua notte le distanze per averti qualche ora come … More Sotto fasi lunari, Giorgio Casali – Estratto

Appunti di poesia: La ricerca di una casa, Pasolini

Ricerco la casa della mia sepoltura: in giro per la città come il ricoverato di un ospizio o di una casa di cura in libera uscita, col viso sfornato dalla Febbre, pelle bianca secca e barba, Oh dio, sì, altri è incaricato della scelta. Ma questa giornata scialba e sconvolgente di vita proibita con un … More Appunti di poesia: La ricerca di una casa, Pasolini

Appunti di poesia: Pietra, Osip Ėmil’evič Mandel’štam

Leggere soltanto libri per bambini, nutrire soltanto pensieri infantili. Disperdere lontano tutto ciò che è grande, ribellarsi al dolore profondo. Io sono mortalmente stanco della vita, non ne ho accettato nulla ma amo la mia sciagurata terra perché altra non ne ho vista. Mi dondolavo in un lontano giardino su una semplice altalena di legno … More Appunti di poesia: Pietra, Osip Ėmil’evič Mandel’štam

Appunti di poesia: Giovanni Raboni

Ombra ferita, anima che vieni zoppicando, strisciando dal tuo fioco asilo a cercare nei sogni il poco che rosicchio per te all’andirivieni dei risvegli e degli incubi, agli osceni cortei delle sciarade, cosí poco che qualche volta quando arrivi il fuoco è già spento, divelte le imposte, pieni di insulsi intrusi o infidi replicanti l’immensità … More Appunti di poesia: Giovanni Raboni