Festival Internazionale della Poesia di Strada 2017

Vernici, pennelli, muri, versi e molto altro ancora! 

Si terrà dal 14 al 17 settembre, a San Donato Milanese, la quinta edizione del Festival Internazionale della Poesia di Strada

È il festival a cui siamo forse più legati, perché parte da giovani che hanno come unico obiettivo quello di far in modo che la poesia arrivi alla gente. È un desiderio che negli anni sta diventando sempre più forte quello di riportare la poesia in strada, dove un tempo nacque. In questo modo, inoltre, si aggiunge valore artistico alla città che ospita il Festival, si riqualificano gli spazi, si fa aggregazione.

Location di questa quinta edizione (Milano, Genova, Roma e Lecce le precedenti) il paese in provincia di Milano, sede dello street poetry MisterCaos. È infatti proprio lui l’organizzatore dell’evento che vede la partecipazione dei poeti di strada più conosciuti (Ivan, MisterCaos, Francesca Pels, Poeti Della Sera, Davide Poesia d’Assalto, Poeti der Trullo, MeP, Poesie Pop Corn, Ste-Marta, Tempi DiVersi, Gio Evan, Alfonso Pierro) e di altri poeti che si stanno muovendo da poco nel mondo dei versi urbani, ma che hanno le idee ben chiare sul loro percorso, come Io non sono un Poeta, Dear Cyrano, Solounsogno, Umanamente in Bilico, Fuoco Armato e Ma Rea.

Novità di quest’anno un programma molto vario e la presenza di altre forme di poesia e di arte. Non solo muri su cui scrivere versi, ma anche gare poetiche (Poetry Slam), Valerio Di Benedetto alias Umanamente in Bilico presenterà il suo libro edito Miraggi Edizioni, conferenze con la partecipazione attiva degli studenti, tornei sportivi e musica. 

È un’edizione del festival nuova, ci spiega MisterCaos. Nulla è lasciato al caso, ci siamo impegnati tanto, a fianco a me anche altri ragazzi con tanta voglia di fare. Da ottobre dell’anno scorso fino ad adesso ci siamo dati molto da fare. Il Festival è interamente prodotto da noi, dalla aassociazioni, da commercianti che ci hanno aiutato moltissimo. Una cosa che mi ha colpito è appunto questo senso di comunità di San Donato Milanese.

È un’edizione nuova anche perché, oltre alla poesia di strada, ci sarà spazio per altre forme di arte. Il programma è molto ampio, ci sono una decina di eventi in 4 giorni. Io credo che per crescere bisogna anche contaminarsi. La poesia di strada deve crearsi un’identità a sé, ma non deve essere un mondo a sé lontano da tutto. Quindi ci sarà un evento di Poetry Slam, una presentazione di libri, ci saranno anche eventi sportivi. Tutto quello che può unire le persone.

Il programma

Come raggiungere il Festival:

San Donato Milanese è raggiungibile da Milano con la Metropolitana gialla (MM3). All’interno del paese è possibile muoversi a piedi, in bici o con i mezzi interni (autobus numero 132, 133). 

Ecco la mappa dei luoghi di intervento:

Restate informati e seguite la Pagina Facebook del Festival e il rispettivo evento!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...