Nasceva oggi: Alberto Bevilacqua 

Nasceva oggi il poeta, giornalista e regista Alberto Bevilacqua.

Jorge Luis Borges disse di lui: “Nella poesia di Bevilacqua è espressa con forza la manifestazione massima del mistero dell’uomo: il potere e l’attesa di essere stupiti”.

La poesia di Bevilacqua è poesia di indagine, cerca di dare un senso alla vita e alle cose, ai dettagli più ambigui. Inoltre, con i suoi versi, egli dialoga con le persone che gli furono care, la madre fra tutti.

Fu autore di ben quattordici raccolte tra le più importanti ricordiamo: L’amicizia perduta, Poesie d’amore e Piccole questioni di eternità. 

Vogliamo farvi leggere una sua bellissima e struggente poesia.

DETTAGLI A SANGUE 

Di tanto amarti perduto
non resterà che questo:
il ricordare a strappi come ci si leva
una benda per rabbia da una ferita
fresca
solo frammenti, dettagli a sangue, o svolte
fulminee,
il senso del dolore prima che il dolore esulti:
il poco, il breve
che non sapevamo vivendoli capaci d’immenso.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...