Mitilanza #1

A La Spezia, oggi e domani, 26 febbraio, si terrà Mitilanza #1 gli spazi mobili della poesia.

Due giorni interi dedicati alla poesia. Il centro ligure, che da qualche anno vede svilupparsi il gruppo poetico, si trasformerà nel cuore pulsante della poesia italiana.

Il titolo della rassegna è un unione tra il mitile spezzino e la militanza come l’essere attivi nella società e nella cultura. “Gli spazi mobili della poesia” indica come la poesia sia arte in movimento e mai ferma in un punto o in una concezione.

Un fine settimana che verrà trascorso tra tavole rotonde, esperimenti poetici, confronti, reading simultanei in molti locali della città e ancora, poesia di strada e chi più ne ha più ne metta!
Gli organizzatori sono cinque giovani e intraprendenti, sono poeti anticonformisti ognuno con le loro caratteristiche, ma accomunati dal desiderio di fare poesia, di renderla accessibile e diretta a tutti e da una maglietta a righe. Andrea Bonomi, Andrea Fabiani, Filippo Lubrano, Alfonso Pierro e Francesco Terzago, questi i loro nomi, hanno organizzato tutto molto bene e l’evento ci sembra uno dei pochi in Italia di così grande impatto.

Saranno infatti oltre cinquanta i poeti partecipanti, i quali daranno vita a un dialogo intergenerazionale e parleranno di street poetry, di poesia e voce e di nuove forme dell’editoria nelle quattro tavole rotonde che si terranno al Centro Allende, al Viale Giuseppe Mazzini.

Alcuni giorni prima della manifestazione hanno affisso per tutta la città alcuni manifesti 70X100 che promuovono l’iniziativa e contengono un’area bianca di circa 40X40cm, delimitata dalla scritta “Scrivi qui le tue urgenze, scrivi quello che ami. Dimostraci che questo è il golfo dei poeti. Questo spazio lo abbiamo preparato per te”.

Ecco il programma completo:

Sabato 25 febbraio:

14.00 – Benvenuto
15.00 – Saluto delle autorità, assessore alla Cultura Luca Basile e Lucilla Delsanto del Lerici Pea.
15.30 – Le direzioni della poesia, generazioni a confronto con Nanni Balestrini
Inneschi: Maria Borio, Nanni Balestrini, Davide Castiglione, Michele Ortore, Lello Voce, Marcello Frixione. Modera: Francesco Terzago
17.15 – Pillola 1: tre convocati leggono
17.45 – Poesia per la voce
Inneschi: Lello Voce, Gabriele Stera, Tommaso Ottonieri. Moderano: Andrea Bonomi, Alfonso Pierro
18.45 – Pillola 2: tre convocati leggono
19.45 – Cena sociale
21.30/22 – letture itineranti nei locali della città: 30 minuti.

Domenica 26 febbraio:

10.30 – Poesia esposta Inneschi: Francesco Zorzi, Luca Borriello, Ivan Tresoldi
Moderano: Alfonso Pierro, Francesco Terzago
11.30 – Pillola 3: tre convocati leggono, 6 minuti ognuno
12.00 – Editoria, al di là dell’editoria
Inneschi: Davide Castiglione, Luca Rizzatello, Emilio Risso. Moderano: Andrea Fabiani, Filippo Lubrano
13.00 – Pillola 4: tre convocati leggono
13.30 – Chiusura e saluti autorità

In un prossimo articolo approfondiremo meglio tutto con uno degli addetti ai lavori, Francesco Terzago.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...