Consigli per gli acquisti poetici 

Ebbene, il Natale è vicino e, si sa, è iniziata la vera e propria corsa ai regali.

Ma se siate stanchi di regalare il solito regalo visto e rivisto, eccovi alcuni consigli per gli acquisti poetici.
Oltre ai libri e ai poeti che vi abbiamo consigliato in questi mesi, ci sono altre cose interessanti che in questo articolo vi proponiamo.

Partendo dall’abbigliamento, Poetique è un sito che offre magliette ma anche gadget personalizzati con le frasi di alcuni poeti contemporanei, come ad esempio Guido Catalano, Alessandra Racca e Arsenio Bravuomo. Un’idea semplice ma efficace! Lo spirito del progetto ci piace molto. Indossare la poesia è un modo diverso di leggerla e farla leggere, una frase su una maglietta cattura lo sguardo e può rimanere impressa nella mente. Ci sono frasi per tutti i gusti, che possono essere usate come vogliamo.

“Siamo bersagliati ogni giorno da messaggi di sconcertante povertà intellettuale, messaggi spesso fatti propri anche dai produttori di abbigliamento.  Noi di Poetique, di fronte al dilagare del BRUTTO, vogliamo propagare il BELLO e per questo abbiamo ideato degli oggetti poetici da utilizzare nella quotidianità
Un progetto insomma che si inserisce perfettamente nell’eterna lotta tra il bene e il male!
Il nostro obbiettivo è allietare le tue giornate
 circondandoti di una delle risorse più preziose a disposizione dell’umanità dalla notte dei tempi: la poesia.”

Fonte: Poetique

Un altro simpatico pensiero da regalare durante queste festività è quello ideato da Giovanni Turria con la giovane casa editrice Ronzani editore.

L’iniziativa si chiama Monodose. Un grammo di poesia e si tratta appunto di poesie in dosi. Ogni cofanetto contiene alcune composizioni di importanti autori (da Catullo a Pascoli, poi Caproni, Lamarque, Dickinson e altri). Le poesie sono stampate con cura artigianale su fogli di pregio dal peso di un grammo e poi confezionate singolarmente. Ogni scatola contiene dieci poesie, le scatole esistenti sono cinque e tutte di colore diverso.

Altre informazioni sul sito: www.poesiemonodose.it e su https://www.ronzanieditore.it/nc/monodose-un-grammo-di-poesia

Se volete essere originali, vi consigliamo le Parole Sotto Sale. 

Si tratta di poesie arrotolate e messe dentro barattoli con del sale sul fondo. Ogni poesia si dispiega da una parola comune. “Ogni barattolo contiene almeno 12 poesie” spiega l’ideatrice Claudia Fabris “in modo tale che, pescandone una al mese, si possa coprire un intero anno”.

Le Parole sotto sale fanno parte di un’idea molto più grande: il Vocabolario Poetico, che la poetessa sta scrivendo dal 2013.

È possibile ordinare i propri barattoli, anche con le parole che preferite, inviando un messaggio alla pagina Facebook: https://www.facebook.com/parolesottosale/?fref=ts

E non ci resta che augurarvi, quindi, buone compere!

Annunci

One thought on “Consigli per gli acquisti poetici 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...