Da Parco Poesia a Leopardi, gli eventi di oggi 23 luglio

Oggi e domani a Castel Sismondo, Rimini, avrà luogo la tredicesima edizione di Parco Poesia, uno dei festival poetici più importanti in Italia.
image

Oltre 100 i poeti tra giovani autori e quelli già affermati. Il titolo di questa edizione, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Rimini e con il contributo di Fondazione Gemmani e di Rose & Crown, è “Lavoro straordinario” e pone l’accento sul lavoro che ogni scrittore fa o ha fatto per vivere, perché la poesia è fatta da lavoratori e nel ‘900 molti erano operai nelle fabbriche come Fortini, Giudici, Sereni, Bertolucci. E per questo motivo nella locandina di parco Poesia spunta la bellissima Olivetti Lettera 22, realizzata da giovani artisti e simbolo del design industriale di quegli anni.
In queste due splendide giornate che vedranno la poesia al centro di tutto, si intervalleranno letture, incontri e dibattiti. Si inizia già da stasera con delle riflessioni sui grandi poeti come Cesare Pavese e Marina Cvetaeva. A seguire la serata sarà dedicata a Giampiero Neri, grande autore dei nostro giorni. Alle 23.00 uno Slam notturno per festeggiare i 15 anni dello Slam in Italia, con la presentazione della guida Liquida alla Poetry Slam di Dome Bulfaro.
Domani mattina un dibattito sull’editoria, nel pomeriggio un convegno con il critico letterario del Corriere della Sera Roberto Galaverni racconterà quindici anni di poesia giovane in Italia, mettendo a confronto le voci di autori nati negli anni ’70 e negli anni ’80. Nella serata finale i maestri della poesia leggeranno e presenteranno altrettanti giovani da loro scelti.
Ma durante i due giorni, alle 18:00, nel prato di Castel Sismondo saranno presentati giovani autori; oggi sarà il turno dei talenti del Premio Rimini per la poesia giovane assieme ai colleghi che hanno appena pubblicato il loro libro. Domenica, invece, giovani poeti contemporanei leggeranno i loro versi.
Inoltre sarà visitabile al Castello la mostra del fotografo Dino Ignani dedicata ad Amelia Rosselli.
Nel corso del festival Isabella Leardini annuncerà la nascita di un nuovo grande progetto il “Centro di poesia e giovani scritture” di Rimini e dell’area Romagna, Un progetto che mira alla formazione e che riuscirà a guardare sempre con interesse le nuove forme di poesia.

Torna al Parco Horcynus Orca di Capo Peloro a Messina l’Horcynus Festival, quattro serate dedicate alla narrativa, alla poesia, alla musica e al cinema. Tema di questa edizione, “Isole – Non Isole”.

image

Stasera alle ore 20.30 andrà in scena “Omero al Faro” (Rubbettino Editore), presentazione performativa dell’opera prima di Mimmo Rando, scrittore, pittore e violinista. Un’opera che mette insieme l’epica classica e i linguaggi dialettali, figure mitologiche e situazioni grottesche. Alle 21:30, la proiezione di Film Poems dal Mediterraneo: An Imminent Dawn e A Man Dies in Me, regia Yasmine Fedda, 2015; Shotokan, regia Goradz Krnc, 2015. I Film Poems presentati sono tratti dalle poesie di Ahmad Abdul Hussein, Zhawen Shally e Peter Semolic. Infine, alle ore 22:00 ci sarà un esperimento inedito di commistione tra arte, musica e poesia intitolato metaforicamente “Arcipelaghi”, guida poetico-musicale del MACHO, il Museo d’Arte Contemporanea Horcynus Orca. Questa guida sarà pou resa fruibile a tutti attraverso un’app per dare ad ognuno la possibilità di scoprire l’arte sul proprio  smartphone.

Per gli amanti del Romanticismo, alle ore 21:15 a Recanati, presso Colle dell’Infinito (Orto di Santo Stefano) si terrà il recital dal titolo Leopardi il Poeta del dolce infinito con la regia di Diana Iaconetti.
Luca Pennacchioni interpreterà “Pensieri ludici” mentre la Iaconetti la “Lettera a Leopardi”, entrambi testi della poetessa-scrittrice Nuccia Martire. A condurre la serata Tiziana Bonifazi. L’evento, organizzato dal Centro Mondiale della Poesia e della Cultura, dalla Associazione Culturale Euterpe di Jesi e dalla Rassegna Di Villa In Villa dell’Associazione Culturale Armonica-Mente di Fermo, presenterà un’interpretazione molto particolare dei testi del poeta Recanatese. Vi invitiamo a partecipare!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...